Uncategorized

MB Summit 2018

A Roma il 29 ed il 30 novembre 2018 si terrà l’edizione del “”Marketing Business Summit“”, in confronto all’edizione dell’anno scorso sono stati introdotti degli argomenti mai trattati ma importanti.

Oltre ai classici argomenti come il Social Media Marketing, il Content Marketing, l’Advertising/Analytics e l’E-commerce vi saranno anche il Growth Hacking, il Diritto della Rete e il Coaching/Motivazionale.

vediamo più nello specifico le ultime tematiche introdotte:

– Growth Hacking
Molti pensano che questo sia riferito a guadagni rapidi ma in realtà non è così, bisogna avere pazienza, dedicare tempo e mettere in campo competenze valide per riuscire a raggiungere dei risultati soddisfacenti.

– Diritto della Rete
Dopo i recenti fatti successi a Cambridge Analytica e Facebook e l’imminente uscita del nuovo GDPR (regolamento europeo sulla Privacy), riguarda tutto quello che concerne i dati personali che oramai sono sempre di più al centro di una chiave per muovere soldi.
Oramai questa tematica è diventata molto delicata che ha spinto addirittura Facebook ad eliminare alcune funzionalità dal suo sistema di Ads nella voce pubblico personalizzato che ostacolavano l’esecuzione di alcune campagne marketing.

– Coaching/Motivazionale
Sembrerà una cavolata ma oltre alle competenze anche il fattore motivazionale gioca un ruolo importantissimo in chiave di successo e deve essere trattato con la giusta importanza.

Interverrano svariati relatori di indubbio spessore come Taz Thornton, Federica De Stefani, Craig Campbell, Gavin Bell, Sonia Peronaci, Sebastiano Zanolli, e tanti altri.