A Bergamo le escort lavorano di più e costano meno

Secondo le ultime stime effettuate nella città di Bergamo le escort costano di meno e logicamente sono quelle che lavorano di più, secondo i dati che sono stati raccolti, soltanto nei dintorni della città di Bergamo si trovano quasi 300 escort, tutte attive e questo da modo alla città di piazzarsi al 25° posto nella classifica delle escort per abitante, metodo utilizzato per misurare il numero di sex worker per ogni residente.

La classifica è stata stilata attraverso lo studio di Escort Advisor, sito in vetta alle classifiche sotto il punto di vista argomento escort, i dati si riferiscono al 2019, se invece parliamo di numero di escort presenti a Bergamo la città si piazza al 38° posto.

Sotto il punto di vista dei costi è una delle provincie più economiche, la media del prezzo si aggira attorno agli 85 euro con un calo generale del 95 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Grazie ad Escort Advisor, primo sito in Europa in ambiente escort è venuto a galla che gli utenti unici che si collegano al sito nel comune di Bergamo sono stati oltre 32.000 dall’inizio dell’anno con una visita media di una decina di profili per ogni sessione di collegamento online.

Il 21% degli utenti che si collega al portale ha un’età compresa fra i 25 ed i 34 anni per passare al 49% di quelli con età compresa fra i 35 ed i 44 anni e il 30% ha una età compresa fra i 45 e i 54 anni.

I dati risultano essere molto attendibili perché sono basati sulle recensioni effettuate agli annunci delle escort presenti sulla piazza di Bergamo.

ma fondamentalmente, cosa spinge gli uomini a contattare una escort?

E’ soltanto curiosità o di fondo è presente un vero e proprio bisogno di fare una nuova esperienza oppure sono spinti dalla carenza di affetto che non troverebbero mai se non pagando?

E’ curioso anche il dato che la scelta ricada molto spesso verso escort di età un po più avanzata ovvero sulle over 45, altro dato molto curioso è anche quello che sono presenti molte donne giovanissime che cercano un incontro con altre donne.

Passando al dettaglio della nazionalità delle escort presenti nella provincia vediamo:

  • Italiane il 18%;
  • Brasiliane il 14%;
  • Colombiane l’11%;
  • Venezuelane il 10%;
  • Spagnole l’8%;
  • Cubane il 7%;
  • Argentine il 6%;
  • Rumene il 5%;
  • Moldave il 5%;
  • Ungheresi il 4%;
  • Russe il 4%;
  • Bulgare il 3%;
  • Francesi il 2%;
  • Portoghesi il 2%;
  • Ceche l’1%.

Passando alle statistiche sull’età vediamo che la netta maggioranza appartiene alle ragazze comprese nella fascia di età fra i 25 ed i 35 anni.

Infatti il 22% ha un’età compresa fra i 18 ed i 24 anni, il 55% fra i 25 ed i 36 anni, il 19% ha un’età compresa fra i 37 ed i 45 anni ed il restante 4% ha un’età superiore ai 46 anni.